Come si diventa pizzaiolo? Corsi e Competenze necessarie

Come si diventa pizzaiolo? Corsi e Competenze necessarie

Passione e professionali sono elementi indispensabili per poter diventare pizzaioli: il mestiere del pizzaiolo è una vera e propria arte che è necessario imparare e coltivare. Ma cosa fare per diventare pizzaiolo? Quali corsi frequentare e quanta gavetta è necessario fare? Scopriamo insieme i requisiti per diventare un buon pizzaiolo e imparare il mestiere.

Diventare pizzaiolo, come fare

Non è possibile improvvisarsi un pizzaiolo: si tratta infatti di un mestiere antico che richiede competenze, impegno, crescita e naturalmente passione per la gastronomia e la pizza. È altrettanto importante avere una certa manualità nella manipolazione degli ingredienti e ovviamente tanto impegno per poter reggere i ritmi serratissimi della pizzeria, soprattutto in alcuni giorni della settimana.

Per diventare pizzaiolo è necessario abbinare allo studio teorico anche la pratica: teoria e pratica sono strettamente connessi perché lo studio teorico consente di poter creare un impasto impeccabile. È necessario conoscere ad esempio la forza della farina per poter ottenere la corretta lievitazione e realizzare un prodotto di qualità, altamente digeribile. Alla teoria deve essere necessariamente abbinata anche la pratica che spesso consiste in un tirocinio formativo di lavoro in pizzeria.

Corsi professionali per diventare pizzaioloPizzaiolo, le mansioni

Ma quali sono le concrete mansioni del pizzaiolo? Un buon pizzaiolo deve saper lavorare la pizza, deve saper impastare e preparare le palle di pasta, conoscere al meglio la giusta lievitazione, la manipolazione, il condimento e la cottura. Il pizzaiolo deve conoscere tutti i tipi di ingredienti della pizza, le farine, l’acqua, il lievito, il sale, ma soprattutto il loro dosaggio per poter ottenere un impasto di qualità e che lieviti nel modo corretto, considerando tutte le variabili come il tempo atmosferico e le diverse stagioni. Ovviamente deve anche imparare a impastare e manipolare la pizza, abbinare al meglio gli ingredienti e le diverse tecniche di cottura dei vari tipi di forno, dal forno a gas al forno elettrico al forno a legna. Importante è la cura nella pulizia personale e dell’ambiente di lavoro nel totale rispetto delle norme igienico sanitarie, l’organizzazione del magazzino e la conservazione delle materie prime, la pulizia delle attrezzature e dei macchinari utilizzati. Indispensabile poi è anche conoscere le diverse tipologie di pizze che sostanzialmente si distinguono in pizza tradizionale napoletana con acqua, sale, farina, lievito, olio extravergine d’oliva, pomodoro, mozzarella e basilico, pizza alla pala, croccante e versatile per ogni tipo di farcitura, pizza in teglia, con impasto morbido dell’Italia centrale e adatta a tanti cedimenti diversi secondo.

Corsi per diventare pizzaiolo

Per diventare pizzaiolo è necessario seguire dei corsi professionali di teoria pratica che consentano di acquisire le competenze tecniche necessarie per lo svolgimento della professione. Generalmente questi corsi sono suddivisi in diversi moduli per garantire un livello di competenza adeguato e si dividono tra una parte pratica e una parte teorica.

Potrebbe interessarti il nostro articolo:
Come aprire una pizzeria

La parte delle lezioni teoriche affronteranno diversi aspetti del mestiere, dalla scelta delle materie prime agli impasti per la pizza, dalla descrizione di farine, lieviti, acque, sali e farciture alle relative classificazioni, tipi e qualità.

Si parlerà anche della modalità di impasto, della fermentazione, della lievitazione e delle attrezzature per gli impasti senza dimenticare i diversi tipi di forni per la cottura della pizza, le attrezzature e le norme di sicurezza per gli impianti.

Nella parte pratica delle lezioni si imparerà la tecnica degli impasti, l’uso di diversi tipi di impastatrici, la stesura e la farcitura della pizza e le diverse tecniche di cottura. Alla parte teorica e pratica del corso si aggiungono poi delle ore di stage presso strutture convenzionate.

Questo tipo di corso per diventare pizzaiolo viene offerte anche dalla scuola di Formazione Più Italia ed è possibile acquistarlo direttamente su questo sito. Il corso professionale per diventare pizzaiolo Più Italia consente di abbinare alle conoscenze necessarie alla professione anche il richiesto periodo di svolgimento di tirocinio presso una pizzeria della tua città. L’esperienza infatti è fondamentale per imparare il mestiere. Scopri i nostri corsi o contattaci per maggiori informazioni.

Corsi consigliati

Corso di Pizzaiolo

Corsi

  • CORSI SENZA STAGE

Grazie a questo corso oltre ad imparare le tecniche di...

2